L’altare e la Santa Famiglia

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERAL’altare di legno, di stile barocco, precedentemente altare maggiore nel presbiterio, fu traslocato qui nel 1971. La pala, al centro, eseguita nel 1977 dal pittore martinenghese vivente Sergio Fasolini, rappresenta la Santa Famiglia.

L’altare ligneo, ricco di intarsi fu ordinato nel 1740 da p. Bonaventura, guardiano del Convento, e lo realizzò Giuseppe Caniana di Alzano (Valle Seriana – Bergamo).

Il tabernacolo intarsiato con madreperla è di Caterina Caniana. La parte frontale inferiore dell’altare presenta disegni geometrici artigianali. Sulla parete destra un quadro della fine del ‘600 rappresenta la Santa Famiglia di Gesù, Maria, Giuseppe. Il quadro è di provenienza lombardo-veneta. La sagrestia attigua è di fattura posteriore rispetto alla struttura della chiesa.