La fede di una mamma

Meditazione sulla Parola di Dio di domenica 17 agosto: Isaia 56,1.6-7; Salmo 66; Romani 11,13-15.29-32; Matteo 15,21-28

La pagina di Vangelo di questa domenica per un verso ci mette in crisi, perché non sappiamo come interpretare il fatto che Gesù inizialmente non risponde al grido di una mamma che gli chiede di guarire sua figlia tormentata da un demonio; per un altro verso ci sorprende e ci conforta grandemente la conclusione della storia, dove Gesù riconosce che la fede di quella donna è grande (più di quella dei giudei e dei discepoli) e in nome di quella fede risponde alla sua richiesta guarendo sua figlia senza neppure incontrarla. Continue reading

ORA E’ IL TEMPO DELLA MISERICORDIA (P.E. CERIOLI)

ORA E’ IL TEMPO DELLA MISERICORDIA (P.E. CERIOLI)

 

Per l’anno 2014-2015, la casa di Spiritualità “Sacra Famiglia”, qui a Martinengo (BG),

offre le seguenti proposte:

1. accoglienza dei gruppi;

2. corso fidanzati (in accordo col nostro vicariato di Ghisalba-Romano);

3. catechesi per adulti;

4. gruppo diocesano La Casa;

5. week-end di spiritualità familiare (con l’uff. Famiglia diocesi BG).

6. incontri per giovani coppie (con la comm. famiglia vicariale);

7. Visitare Nazaret con Madre Cerioli (in Avvento);

8. Il Signore è vicino a chi ha il cuore ferito (in Quaresima);

9. Esercizi spirituali serali nel mese di maggio;

10. Possibilità di accompagnamento spirituale personalizzato.

Per informazioni contattare p. Gianmario Monza (0363/988098), generalmente

da martedì a venerdì ore 11-12 e 16-18 e/o inviargli una mail a:

casaspiritualitamartinengo@gmail.com

ORA E’ IL TEMPO DELLA MISERICORDIA (P.E. CERIOLI)

Per l’anno 2014-2015, la casa di Spiritualità “Sacra Famiglia”, qui a Martinengo (BG),

offre le seguenti proposte:

1. accoglienza dei gruppi;

2. corso fidanzati (in accordo col nostro vicariato di Ghisalba-Romano);

3. catechesi per adulti;

4. gruppo diocesano La Casa;

5. week-end di spiritualità familiare (con l’uff. Famiglia diocesi BG).

6. incontri per giovani coppie (con la comm. famiglia vicariale);

7. Visitare Nazaret con Madre Cerioli (in Avvento);

8. Il Signore è vicino a chi ha il cuore ferito (in Quaresima);

9. Esercizi spirituali serali nel mese di maggio;

10. Possibilità di accompagnamento spirituale personalizzato.

Per informazioni contattare p. Gianmario Monza (0363/988098), generalmente

da martedì a venerdì ore 11-12 e 16-18 e/o inviargli una mail a:

casaspiritualitamartinengo@gmail.com

I passaggi della vita: tra paura e fede

Meditazione sulla Parola di Dio di domenica 10 agosto: 1 Re 19,9.11-13; Salmo 84; Romani 9,1-5; Matteo 14,22-33

In questa settimana ho letto varie volte la pagina di Matteo che mediteremo domenica: parla dell’apparizione di Gesù che cammina sul lago di Galilea e salva gli apostoli angosciati per la paura di morire tra le onde della tempesta che era scoppiata durante la notte della traversata. Questo brano mi ha tenuto compagnia in questi giorni, ed è successa una cosa strana: benché sia difficile immaginare cosa sia concretamente successo sul lago quella notte tra gli apostoli e Gesù, con il passare dei giorni questo racconto si è mostrato capace di raccogliere e illuminare tante storie di vita, la mia e quella di molti fratelli e amici. Continue reading

Quando il poco serve per molti

Meditazione sulla Parola di Dio di domenica 3 agosto: Isaia 55,1-3; salmo 144; Romani 8,35.37-39; Matteo 14,13-21

Ognuno di noi sa distinguere, tra le esperienze di ogni giorno, quelle che lo toccano nel cuore da quelle più superficiali; e sente che le prime lasciano un segno profondo, rinnovano la nostra vita. Qualcosa di simile avviene, per me, con la Parola di Dio: leggerla sta diventando, con il passare del tempo, un appuntamento desiderato, amato, e quindi preservato e cercato, perché – appunto – tocca il cuore, non nel senso che “fa star bene” (anzi, a volte mette in crisi), ma nel senso che arriva al centro di tutto ciò che sono e faccio, penso e desidero, e piano piano contribuisce a dare forma nuova ai miei desideri e alle scelte. Continue reading

Il Regno è la scoperta del tesoro

Meditazione sulla Parola di Dio di domenica 27 luglio: 1 Re 3,5.7-12; Salmo 118; Romani 8,28-30;  Matteo 13,44-52

Gesù ricorreva spesso alle parabole, e gli evangelisti – raccogliendo le memorie di chi le aveva ascoltate – ne hanno scritte molte; Matteo ha deciso di raccoglierne ben sette nel capitolo che terminiamo di leggere in questa domenica. Alcune, come quelle di oggi, sono molto brevi; ma questo non deve indurci a berle tutte d’un fiato. Meglio invece ascoltarne una per volta, e meditarla, per non rischiare di scivolare via, come se il “messaggio” fosse da un’altra parte: no, il messaggio è proprio lì, dentro le azioni e i personaggi semplici della parabola. È così che Gesù cerca di farci scoprire che il Regno dei cieli è “in mezzo a noi”, e che possiamo rispondere all’amicizia di Dio proprio nelle storie concrete della nostra vita, non cercando o facendo qualcos’altro. Così vi propongo di fermarci alla prima parabola che Gesù racconta nella pagina di Vangelo di oggi: quella del tesoro nascosto in un campo. Continue reading

Ritornano le Parabole

Meditazione sulla Parola di Dio di domenica 20 luglio: Sapienza 12,13.16-19; Salmo 85; Romani 8,26-27; Matteo 13,24-43

A chi fa della lettura del Vangelo una preziosa compagnia quotidiana o settimanale accade periodicamente di ascoltare Gesù che racconta parabole. Sulle prime ci viene da rilassarci, vedendo la semplicità e la bellezza di queste storie, che ci sembra di capire senza difficoltà. Ma basta poco per cominciare a sentirci imbarazzati, quando ci chiediamo qual è il messaggio di una parabola, o quando sentiamo (come domenica scorsa) Gesù che risponde alla domanda dei discepoli – perché parli alla folla in parabole? – in questo modo: perché a loro non è concesso di conoscere i segreti del Regno… perché guardano ma non vedono, ascoltano ma non sentono. Ma come? Non ci hanno sempre detto che le parabole servono per spiegare il Regno di Dio in termini comprensibili a chi le ascolta? Continue reading